Questo plumcake salato alla rucola nasce da un progetto a cui ho fatto parte lo scorso anno su instagram. Un piatto unico sfizioso e sano per un divertente pic nic all’aria aperta o in giardino.

Con alcune amiche conosciute proprio su Instagram infatti ho partecipato alla divertente rubrica #ricettiamoconfantasia ideata da Irene @ire_lighteducation .
Ogni settimana Irene estraeva un ingrediente con il quale ognuna di noi si doveva ingegnare ed inventare qualche ricetta sfiziosa.

Per questa ricetta l’ingrediente protagonista estratto era la rucola!

Una mattina di Aprile c’era un sole fantastico.
Io e la mia Svevina polpettina abbiamo avuto la stessa idea: perché non approfittare di quel primo sole caldo per non fare un bel picnic in giardino??
E così ci siamo adoperate subito per creare questo buonissimo e morbidissimo plumcake salato alla rucola e pomodorini!
Amo cucinare con lei e insieme ci divertiamo sempre tantissimo! Quindi non possiamo che consigliare anche a voi di preparare questa ricetta facile e veloce con l’aiuto dei vostri bambini!

 

Ingredienti:

  • 200 gr Farina tipo 2
  • 3 uova
  • 70 gr Olio di semi di arachidi/ mais
  • 110 gr Acqua
  • 70 gr Rucola 
  • 250 gr Pomodori Piccadilly
  • 80 gr Pecorino grattuggiato
  • 50 gr Noci sgusciate
  • Olio evo qb 
  • 1 bustina lievito istantaneo
  • Sale qb
  • Semi di papavero qb

 

Procedimento:

Lavate i pomodori e tenetene da parte 3, i restanti tagliateli a cubetti piccoli, salateli e metteteli da parte.
Frullate una manciata di rucola precedentemente lavata e strizzata con circa 20 gr di noci sgusciate, le uova e metà della quantità di olio di semi.
Aggiungete la farina, il lievito, l’acqua e il restante olio di semi e frullate.
Ora aggiungete i pomodori tagliati, la restante rucola tritata grossolanamente, il pecorino, le restanti noci tritate grossolanamente, una presa di sale.
Rivestite la teglia da plum-cake con carta da forno e versate il composto fino a metà altezza e adagiate i 3 pomodori interi sulla superficie senza farli affondare, cospargete la superficie con semi di papavero e un filo di olio evo.
Il restante impasto versatelo in pirottini da muffin e cospargete la superficie con semi di papavero e un filo di olio evo.
Cuocete a 180’ in forno statico preriscaldato per 40 min (fate la prova stecchino per verificare la cottura).

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.